Quattro destinazioni estive insolite (ed economiche)

Per chi non ci avesse già pensato, maggio è tipicamente il mese della programmazione delle vacanze estive.

Se volete evitare il solito turismo di massa e siete in cerca di qualche destinazione insolita, avete trovato pane per i vostri denti. Ecco quattro validissimi suggerimenti in ordine sparso: mete interessanti e piene di fascino, facilmente raggiungibili dall’Italia e – il che non guasta mai, specie in alta stagione – ancora decisamente economiche.

1. Transilvania, Romania

Transilvania

Chi pensa che la Romania si riduca a Bucarest commette un imperdonabile errore. Partendo proprio da Bucarest – facilmente raggiungibile con voli low cost da tantissimi aeroporti italiani – e noleggiando un auto, si parte alla scoperta di una delle regioni più affascinanti d’Europa, ricca di tradizioni secolari, borghi medievali e castelli spettrali, il tutto incorniciato dalla spettacolare catena montuosa dei Carpazi.

Tappa imprescindibile è Brasov, incantevole cittadina a mezz’ora d’auto dal Castello di Bran, dimora di Dracula (un mito, da queste parti). Il tour può terminare a Cluj-Napoca (collegata con l’Italia con tanti voli low cost), vivace città universitaria con una vita notturna che può competere con le più grandi città d’Europa. Nel mezzo, una serie sconfinata di piccoli villaggi pieni di fascino, tra tutti Fagaras e Sibiu.

2. Peniche, Portogallo

Peniche

Si, non ho detto la solita – seppur magnetica – Lisbona (che sarà il vostro aeroporto di arrivo e vale pur sempre una visita). A 80 chilometri a nord della capitale, c’è un piccolo centro di pescatori, incastonato su una scogliera a picco sull’oceano Atlantico: Peniche.

Peniche è una delle mete top in Europa per il surf. Enormi distese di sabbia ed una particolare conformazione geofisica (doppia esposizione a nord-est e sud-est) favoriscono onde surfabili tutti i giorni dell’anno, specie nella celeberrima spiaggia di Supertubos, sede di una delle tappe del Rip Curl Pro.

A pochi chilometri c’è il villaggio di Baleal: immaginate una spiaggia da fare invidia alla California degli anni ’60, bar affacciati sull’oceano, onde perfette, good vibes e surfisti provenienti da tutta Europa. Mettete tutto insieme e mixate con una vita notturna vibrante: il risultato è di quelli che non si dimenticano. Un must almeno una volta nella vita.

3. Piran, Slovenia

Piran

A mezz’ora da Trieste, poco dopo il confine con la Slovenia, si trova Piran: uno dei porti gotico-veneziani più incantevoli dell’alto Adriatico, situato su una stretta penisola, alla cui punta si erge un bellissimo faro.

Ad appena quattro chilometri troverete la vivace Portoroz, stracolma di hotel, ristoranti e spa, vita notturna e spiagge niente male (su cui potrete praticare una quantità indecifrabile di sport acquatici). Per gli amanti del gioco d’azzardo non mancano i casinò.

Piran può rappresentare un ottimo punto di partenza per esplorare l’entroterra sloveno. A brevi distanze c’è quanto di meglio la natura possa offrire in termini di avventure: rafting sul fiume Isonzo, trekking intorno al lago di Bled, escursioni tra le grotte di Postojna e Skocjan. Per gli amanti del vino, non può mancare un breve tour enogastronomico nella valle della Vipava.

4. Tirana, Albania

Tirana

Ristoranti alla moda, una vita notturna effervescente, prezzi decisamente abbordabili: Tirana è più cool di quanto si possa pensare. Perdersi tra i quartieri della capitale albanese ed ammirarne la street art è un’esperienza da non perdere.

Facilmente raggiungibile con voli dall’Italia, Tirana sarà la vostra base per un viaggio on the road lungo la stupenda costa albanese. A soli 30 chilometri c’è Durazzo, importante porto (ben collegato con i porti di Bari, Brindisi ed Ancona) nonché località balneare di tutto rispetto, centro della movida della Tirana bene.

Scendete fino a Saranda, dove troverete spiagge da sogno e mare cristallino. Nel mezzo, spiccano le località di Dhermi e Himara, con un mare che nulla ha da invidiare alla vicina Puglia.

P.S. Se volete una mano nel programmare le vostre vacanze, contattate gli amici di Travel Planners!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...